Home > Capolavori

Catena

DIGI028464
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Monile
Luogo di conservazione
Palazzo del Museo Archeologico Nazionale
Inventario
st. 23092
Materia e tecnica
oro
Datazione
sec. III d.C.

Descrizione breve

Catena a loop-in-loop semplice a forma di otto, oggi fratturata in due segmenti. All'estremità di uno dei segmenti è fissato uno spesso filo d'oro a sezione circolare ripiegato a gancio, cui sono saldati due elementi decorativi a doppia voluta realizzati con una verga nastriforme. L'altro elemento del fermaglio - un occhiello di lamina aurea saldato a un segmento di spesso filo a sezione circolare (al punto di saldatura è posta una sferetta d'oro) cui sono fissati due elementi decorativi a doppia voluta e che è ripiegato ad un occhiello all'altra estremità - è applicato al più breve segmanto di catena in seguito ad un restauro recente. Alla collana sono forse associate, con funzione di sostegno, due capsule fusiformi di lamina aurea modanate, lacunose, sulle quali non si osservano tracce di saldatura.

Bibliografia

Moda, costume e bellezza nelle collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Mantova. È l’eleganza che ci conquista. Moda, costume e bellezza nell’Italia antica, Catalogo della Mostra (Mantova, 27 settembre 2003 - 31 marzo 2004), a cura di E.M. Menotti, Mantova 2003.

DIGI028465
Vai alla ricerca