Home > Capolavori

Lamina figurata

DL085917
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Monile
Luogo di conservazione
Palazzo del Museo Archeologico Nazionale
Inventario
st. 124765
Materia e tecnica
bronzo/ fusione
Datazione
secc. I d.C./ II d.C.
Dimensioni
cm 11.4

Descrizione breve

Applique in bronzo, cava nella parte posteriore e aggentante in quella anteriore, rappresentante una figura femminile, forse Diana. L'acconciatura è caratterizzata da una scriminatura centrale e bande laterali, che vanno a incorniciare la fronte con piccole ondulazioni; la pettinatura è morbida e raffinata e la testa è poi sormontata da un copricapo. Il volto, reclinato, ha ovale pieno, due grandi occhi, pupille appena accennate e una forte depressione vicino alla ghiandola lacrimale; il naso è piccolo e poco aggettante; la bocca è leggermente dischiusa. La figura indossa una corta tunica, fermata, a vita alta, da una cintura, sotto la quale il tessuto è stato poi ripiegato. Il panneggio è evidenziato da profonde linee. Ai piedi sono presenti stivali che vanno a coprire metà polpaccio, stretti alla loro sommità da un legaccio. Il braccio destro è piegato a 90 gradi, con la mano poggiata in vita a stringere l'arco. Il braccio sinistro non è visibile perchè nascosto dietro al mantello.

Bibliografia

Moda, costume e bellezza nelle collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Mantova. È l’eleganza che ci conquista. Moda, costume e bellezza nell’Italia antica, Catalogo della Mostra (Mantova, 27 settembre 2003 - 31 marzo 2004), a cura di E.M. Menotti, Mantova 2003.

DL085978DL085979DL085980
Vai alla ricerca